SMART & CONNECTED MOBILITY
scegli la categoria
Quali sono state le conseguenze del Covid-19 sulla Shared Mobility?

L’attuale crisi della shared mobility va imputata soprattutto alla riduzione della domanda di mobilità. Se questo è stato vero durante il lockdown, nella fase di ripresa c’è il timore che il trasporto in sharing possa essere meno sicuro rispetto a quello con il mezzo privato.

Le lezioni apprese nei giorni del Covid19 dagli operatori dei trasporti

Quali sono stati gli impatti sulla mobilità pubblica e privata nel periodo dell’emergenza Covid19? Cosa aspettarsi nella fase di ripartenza e quali lezioni abbiamo appreso da questa situazione? Ne abbiamo parlato con Rossella Panero, Presidente TTS Italia, Direttore 5T – Services and innovation for mobility.

Come cambia la mobilità dopo il Covid-19

Tra i diversi effetti che sta causando, il Covid-19 modificherà sensibilmente anche le modalità di spostamento delle persone. L’inversione di trend è stata (in parte) già rilevata nei primi giorni della Fase 2: nuove opportunità per la green mobility.

Bus, metrò, aerei alla prova delle misure anti-Covid

Il sistema dei Trasporti dovrà confrontarsi a breve con le misure decise dal Governo per garantire una ripresa conforme al mantenimento di un basso numero di contagi da Covid-19.

Fase 2, fondamentale affrontare il nodo dei trasporti

Nei prossimi mesi, in vista della ripresa graduale delle attività, il mondo dei trasporti, già fortemente impattato dalla pandemia, dovrà incrementare la propria capacità di servizio ed essere in grado di garantire servizi rispondenti a esigenze di contenimento dei contagi. 

La micromobilità si fa strada: due chiacchiere con Salvatore Palella, fondatore di Helbiz

Durante l’evento Telepass Pay Ecosystem abbiamo avuto modo di ascoltare l‘esperienza di Helbiz, scale up operante nell’ambito della micromobilità che nasce negli Stati Uniti per offrire servizi di mobilità integrata e risolvere il problema dell’ultimo miglio.

2020, sarà l’anno dell’auto elettrica

La transizione verso la decarbonizzazione, l’avvento dell’auto a guida autonoma, l’affermarsi di soluzioni di mobilità condivisa: saranno questi i trend della mobilità del futuro che dovremo analizzare per ottenere una mobilità che sia nel contempo sostenibile e socialmente equa, inclusiva e poco inquinante.

Come realizzare la migliore Mobility Experience

Il futuro della Mobility Experience nelle nostre città e sulle nostre strade è fortemente collegato ai trend sociali, economici e tecnologici che nei prossimi anni condizioneranno l’affermarsi di alcune soluzioni rispetto ad altre.