ARCHIVE
Competitività, settori e digitale. Cosa è emerso dall’ultimo rapporto ISTAT

Quasi la metà delle imprese con almeno 10 addetti attive nei settori dell’industria e dei servizi ha svolto attività innovative negli ultimi anni: di queste, il 30% sono definite “innovatori forti.

Digital Italy – Rapporto annuale 2017

Alla sua seconda edizione, lo studio ha approfondito le tre dimensioni del “cittadino”, figura cardine del processo di digitalizzazione del Paese: la dimensione produttiva, la dimensione sociale e la dimensione pubblica.

L’ ICT MONDIALE PUNTA SULL’ITALIA: MODA O NUOVA OPPORTUNITÀ?

Ottobre 2016
Negli ultimi anni si è assistito ad una significativa crescita di annunci da parte di multinazionali straniere dell’ICT che affermano di voler investire risorse, competenze e denaro nel nostro Paese.

Cosa sono le Competenze Digitali?

Giugno 2016
La digitalizzazione è un fenomeno estremamente pervasivo che riguarda ogni spetto della vita economica e sociale. Non solo per svago e intrattenimento, le tecnologie ICT hanno mutato profondamente anche il luogo di lavoro e le modalità di partecipazione dei cittadini alla vita sociale e politica.

TIG Quarterly Forecast – IV Q 2014

Nel quarto trimestre del 2014, il mercato digitale italiano è stato stimato per l’anno in corso pari a 69,3 miliardi di euro, con un tasso di variazione y-o-y del -2,2%.
Questa stima è dovuta ad un mercato che, nonostante le previsioni d’inizio anno, ha sofferto della mancata, seppur attesa, ripresa più generale dell’economia e, di conseguenza, della crescita dei budget IT nelle aziende e della capacità di spesa delle famiglie…

Gennaio 2015

TIG Quarterly Forecast – III Q 2014

Il mercato digitale italiano è stimato per l’anno in corso pari a 70,6 miliardi di euro, con un tasso di variazione y-o-y del -1,3%. Questa stima è da attribuirsi alla situazione di sostanziale stallo che caratterizza questo mercato, con alcune realtà specifiche e isolate in crescita, ma per lo più a tassi ridotti rispetto a quanto avviene a livello internazionale.

Ottobre 2014

TIG Quarterly Forecast – I Q 2014

Durante i primi mesi del 2014, il mercato digitale italiano è stato stimato per l’anno in corso con un tasso di variazione y-o-y del -0,9%. L’andamento negativo è conseguenza anche di un rallentamento dei trend di crescita legati ai nuovi mercati (a fronte di una base installata dei nuovi device che comincia ad essere consistente).

Aprile 2014

TIG Quarterly Forecast – IV Q 2013

Dall’analisi trimestrale del quadro economico e dello scenario tecnologico alle previsioni per i diversi segmenti del mercato ICT. Comprende i dati e le serie storiche ufficiali e del database proprietario TIG, integrati con informazioni quali-quantitative ottenute tramite confronto diretto con operatori del settore. Il documento è stato redatto sulla base delle informazioni disponibili al 31 dicembre 2013.

Font Resize
Contrasto