ARCHIVE
La settimana digitale – Recovery Fund e Digital Italy

Potenziamento delle infrastrutture, riduzione del digital divide, green economy ed introduzione delle tecnologie emergenti a sostegno delle persone: sono queste le principali aree innovative in cui verranno investite le risorse previste dal Recovery Fund.

L’impatto del Covid-19 sull’industria del risparmio gestito

Quali gli effetti del Covid-19 per asset e wealth manager? La discussione è stata oggetto del Digital Investment Management di The Innovation Group, primo workshop del Banking Program 2020.

Fintech in Italia, un mercato già incerto prima dell’emergenza

Sebbene in Italia la diffusione delle Fintech sia avvenuta cinque anni dopo l’affermazione del fenomeno nel mondo, l’interesse per queste realtà è andato aumentando di anno in anno

Perché il sustainable investing non è (solo) CSR

Finanza digitale e sostenibile sì, ma come? Se gli investimenti alternativi sono il nuovo trend del mercato finanziario, questo vuol dire che si tornerà a competere ad armi pari? Se ne parlerà il prossimo 27 febbraio al Digital Investment Management di The Innovation Group.

Is it time for a post digital banking?

Immaginare un banking post digitale potrebbe essere tanto impegnativo quanto profondamente sfidante, soprattutto per contesti in cui l’utilizzo della tecnologia non è ancora del tutto maturo. Se ne è discusso lo scorso 10 e 11 ottobre al Banking Summit di The Innovation Group.

La Libra di Facebook

In arrivo Libra, la nuova criptovaluta di Facebook destinata ad impattare in maniera significativa il mercato e l’industria finanziaria. Che Zuckerberg voglia fare di Facebook la WeChat “occidentale”? Se ne parlerà il 10 e l’11 ottobre al Banking Summit di The Innovation Group.

Open Banking significa sempre di più per le banche Open Innovation con Fintech e TechFin

Open Banking non è sinonimo solo di PSD2, si tratta di un approccio strategico più ampio che abilità e sviluppa anche nelle banche i modelli di Open Innovation.

Open Banking: il futuro è qui, ma a che prezzo?

L’Open Banking è oggi una priorità negli investimenti ICT delle banche. Si stima, inoltre, che nel 2020 il 7% dei ricavi in Europa proverranno da banche che avranno adottato modelli bancari innovativi, mentre il 57% delle banche avrà un impatto significativo dall’adozione di modelli di Open Banking. È quanto è emerso dal workshop “Open Banking – Sarà questo il futuro delle banche?”, organizzato da The Innovation Group.