ARCHIVE
Trimestrali 2019: non è tutto oro quello che luccica

Pubblicate la scorsa settimana le trimestrali delle principali tech company. Il quadro che emerge è piuttosto vario: se in quasi tutti i casi si può parlare di utili netti in crescita, in realtà i risultati dei primi tre mesi del 2019 meritano un’interpretazione più approfondita. Tra colpi di scena, cambi di rotta e politiche aggressive è chi punta sui servizi (Cloud) e sull’advertising online ad avere la meglio, con la presenza di Huawei che incombe.

FACEBOOK: ATTENZIONE AL “GATTOPARDO”

Se c’è una cosa certa di Facebook nella sua storia dalla nascita è che ha sempre privilegiato la crescita di utenti e del suo business rispetto al trattamento della privacy dei suoi utilizzatori.

Aspettando il Banking Summit. Quale sarà il futuro delle banche?

L’entrata nel settore bancario di nuovi attori “digital” e l’innovazione tecnologica hanno colto di sorpresa molti istituti tradizionali, rendendo, così, necessaria l’adozione di nuove strategie. Di questi temi, e molti altri, si parlerà durante il Banking Summit 2018, organizzato da The Innovation Group.

Facebook: un “loop” da cui sarà difficile uscire

In seguito allo scandalo di Cambridge Analitica e proseguendo con l’entrata in vigore del GDPR, Facebook e numerosi altri social media sono stati posti enormemente sotto pressione. In aggiunta a tali questioni però, bisogna interrogarsi sulla continuità e capacità innovativa dei social media tradizionali.

Cosa ci dicono le ultime trimestrali di Facebook, Google, Amazon e Apple

Nelle passate settimane sono stati resi noti i risultati finanziari di alcune delle principali aziende internet che devono essere analizzate con attenzione se indicano un possibile momento di discontinuità, se mostrano segni che il loro mercato e i  modelli di business stanno raggiungendo una fase di crescita più lenta e di maturità.

GDPR: mentre Cambridge Analytica chiude, Facebook esce indenne dallo scandalo

Maggio 2018
La rilevanza dello scandalo Cambridge Analytica trova conferma in questi giorni con la notizia del fallimento della società inglese, presa d’assedio da inchieste, costi legali, fuga dei clienti

Web tax: Ue e Ocse insistono, ma manca intesa tra gli Stati

Lo scorso 21 marzo la Commissione Europea ha presentato due proposte legislative per garantire una tassazione equa delle attività digitali nella Ue.

L’ ECONOMIA DEI DATI E L’AFFARE CAMBRIDGE ANALYTICA – FACEBOOK Data Breach o Breach of trust?

Aprile 2018
Nell’ambito del DATA INNOVATION SUMMIT organizzato da The Innovation Group il prossimo 11 Aprile si terrà un interessante confronto fra alcuni tra i massimi esperti del settore sul tema: “L’ economia dei dati dopo il caso Cambridge Analytica – Potere Digitale, etica e democrazia”