ARCHIVE
Big Data e innovazione data driven per una mobilità smart

Come raccogliere i Big Data e comprendere come utilizzarli al meglio? Quali saranno le esigenze per utilizzare questi dati? Quali i limiti che rendono più difficile questi progetti in grandi organizzazioni o in città che puntano a diventare delle smart city? L’esperienza di Talend.

L’anno che verrà: i principali trend per il 2021 e le iniziative TIG

Il 2020 è stato un anno di forte discontinuità rispetto al passato. La crisi generata dalla pandemia ha avuto impatti significativi in diversi ambiti con forti ripercussioni soprattutto dal punto di vista economico

Promuovere nuove forme di mobilità vuol dire innanzitutto saperne pianificare gli sviluppi

Prima della definitiva evidenza di una crisi di scala mondiale, con tutti gli effetti che stiamo oggi vivendo, il nostro Paese viveva una condizione già di evidente complessità sul tema della mobilità.

Come costruire veicoli intelligenti: le attività di Italscania

Scania è una multinazionale di origine svedese che produce mezzi per il trasporto. Per noi “innovare” non vuol dire soltanto raccogliere dati ma soprattutto individuare il modo per sfruttarli al meglio, così da creare servizi efficienti per i clienti.

Il Covid-19 non ferma i progetti di trasformazione digitale delle aziende

In seguito all’emergenza Covid-19 e dopo le difficoltà che questa ha causato, adesso per le aziende le principali priorità riguardano l’efficienza interna, l’organizzazione delle proprie risorse e la rivisitazione delle modalità lavorative.

Come si adeguano le imprese alle sfide del Covid-19

L’effetto Covid-19 spinge molte imprese del commercio su Internet. Sono state più di 3.600 le aziende di questo settore che hanno aperto un canale di vendita online tra aprile e ottobre 2020 per operare anche in questo momento di difficoltà, facendo registrare in sette mesi una crescita del +15,5%

Attuare strategie Data-Driven per nuove forme di mobilità: l’approccio di GO-Mobility

L’approccio presentato da GO-Mobility è frutto dell’esigenza degli attori che operano nel settore della mobilità di acquisire nuova consapevolezza del contesto incerto ed in rapida evoluzione che caratterizza i fenomeni di mobilità odierni.

Imprese e ICT: luci ed ombre nonostante la spinta dovuta al Covid-19

Cresce il livello di adozione di soluzioni digitali da parte delle imprese italiane, ma l’interesse è solo verso le soluzioni che hanno permesso di affrontare in maniera adeguata la crisi pandemica e le sue conseguenze. Lo riporta l’Istat nella sua ultima indagine “Imprese e ICT”.

Font Resize
Contrasto