ARCHIVIO
Trimestrali 2019: non è tutto oro quello che luccica

Pubblicate la scorsa settimana le trimestrali delle principali tech company. Il quadro che emerge è piuttosto vario: se in quasi tutti i casi si può parlare di utili netti in crescita, in realtà i risultati dei primi tre mesi del 2019 meritano un’interpretazione più approfondita. Tra colpi di scena, cambi di rotta e politiche aggressive è chi punta sui servizi (Cloud) e sull’advertising online ad avere la meglio, con la presenza di Huawei che incombe.

Cloud alla grande, spinta su soluzioni hybrid e multi: ma le aziende sanno come muoversi?

Aumenta ininterrottamente il giro di affari legato al Cloud: le decisioni aziendali adesso non riguardano più l’adozione o meno della “nuvola”, data per certa, quanto piuttosto le strategie da attuare per sfruttarne al meglio il potenziale. Se ne parlerà al Digital Infrastructure Summit, un evento promosso da The Innovation Group che avrà luogo il prossimo 27 marzo.

CNIL-Google: ovvero sull’importanza dell’informativa agli interessati

Come noto la CNIL (Commission nationale de l’informatique et des libertés) ha comminato una sanzione di 50 milioni di euro a Google che applica, per la prima volta, i limiti e le modalità previste dal GDPR per la violazione di articoli relativi a adempimenti fondamentali come quelli del consenso e di una corretta e trasparente informazione nei confronti degli interessati.

Aspettando il Banking Summit. Quale sarà il futuro delle banche?

L’entrata nel settore bancario di nuovi attori “digital” e l’innovazione tecnologica hanno colto di sorpresa molti istituti tradizionali, rendendo, così, necessaria l’adozione di nuove strategie. Di questi temi, e molti altri, si parlerà durante il Banking Summit 2018, organizzato da The Innovation Group.

Cosa ci dicono le ultime trimestrali di Facebook, Google, Amazon e Apple

Nelle passate settimane sono stati resi noti i risultati finanziari di alcune delle principali aziende internet che devono essere analizzate con attenzione se indicano un possibile momento di discontinuità, se mostrano segni che il loro mercato e i  modelli di business stanno raggiungendo una fase di crescita più lenta e di maturità.

Sfide e opportunità dell’Artificial Intelligence: uno sguardo d’insieme

L’edizione 2018 dell’AI TECH CONFERENCE, organizzata da The Innovation Group, si è sviluppata attorno alle potenzialità e ai rischi legati all’Intelligenza Artificiale. Durante l’evento si è discusso dei nuovi modelli di business intelligence e delle problematiche, all’interno delle aziende e nella società, che stanno causando.

“Sector Deal for AI” : anche il Regno Unito investe sull’ intelligenza artificiale

Dopo l’Unione Europea anche il Regno Unito scende in campo per rivendicare la supremazia sul settore dell’ AI e annuncia investimenti da 1 miliardo di sterline.

Web tax: Ue e Ocse insistono, ma manca intesa tra gli Stati

Lo scorso 21 marzo la Commissione Europea ha presentato due proposte legislative per garantire una tassazione equa delle attività digitali nella Ue.