Agenda
09.30 - 09.40
WELCOME & INTRODUZIONE
Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group
09.40 - 10.10
SESSIONE PLENARIA 1: RECOVERY PLAN E AZIONI STRATEGICHE PER LA MOBILITA’ ITALIANA
Chaired by Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group
09.40 – 09.50

KEYNOTE SPEAKER

Mario Nobile, Direttore Generale, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

09.50 – 10.10

KEYNOTE SPEAKER

Paolo Guglielminetti, Partner, Global Railways & Road Transport Leader, PwC

10.10 – 12.00
SESSIONE PLENARIA 2: RIPENSARE L’URBAN MOBILITY PER LE CITTA’ DEL FUTURO
Chaired by Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group

Thinking Beyond the Crisis: cosa abbiamo imparato dall’esperienza della pandemia Covid19, in termini di disegno di “città resilienti”? e come questo ci può oggi aiutare a prevenire gli effetti negative del cambiamento climatico in corso? Nell’ultimo periodo, le grandi metropoli, proprio perché raccolgono gran parte della popolazione globale, hanno sofferto particolarmente la crisi sociale, economica e infrastrutturale causata dalla pandemia. Le aree urbane hanno oggi cominciato a ripensare sé stesse e i propri modelli di mobilità e trasporto, di persone e di merci. Una delle proposte più interessanti è quella della “città in 15 minuti”, un progetto di mobilità sostenibile lanciato da Carlos Moreno, scienziato franco-colombiano con la passione per l’innovazione. Il modello di città dei 15 minuti propone una pianificazione sostenibile dello spazio urbano basata sul concetto di prossimità, in modo da ridurre gli spostamenti in automobile in ambito cittadino, favorendo invece quelli in bicicletta o a piedi. Secondo la sua teoria, in contesto urbano, il lavoro, i negozi, l’assistenza sanitaria, l’istruzione, il benessere, la cultura, lo shopping e il divertimento dovrebbero essere idealmente tutti raggiungibili entro quindici minuti da casa propria, a piedi o in bicicletta. Obiettivo di questo innovativo approccio alla pianificazione è quello di influire positivamente sul ritmo di vita nelle città, ricollegando le persone con il loro territorio ed eliminando gli spostamenti inutili con mezzi inquinanti ed energivori.
10.10 – 10.35

INTERNATIONAL KEYNOTE SPEAKER

HOW ’15-MINUTE CITIES’ WILL CHANGE OUR LIFE: URBAN LIFE AND PROXIMITY AT THE TIME OF COVID-19

Carlos Moreno, Co-Founder & Scientific Director, Panthéon Sorbonne University-IAE Paris

Q&A

   

10.40 - 12.00

ROUNDTABLE: CLIMATE CHANGE, SOSTENIBILITA’ E URBAN MOBILITY: RIPENSARE LA CITTA’ INCLUSIVA DEL FUTURO

Chaired by Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group

I pattern di mobilità stanno cambiando, e la sfida per gli amministratori pubblici, in ogni parte del mondo, è assicurare che l’evoluzione sia nella direzione di una maggiore sostenibilità ambientale, per evitare che i cittadini continuino ad usare prevalentemente i propri mezzi. Elettrificazione dei veicoli e infrastrutture, veicoli autonomi, Shared Mobility urbana: a che punto siamo?

Sono stati invitati a partecipare:

Marco Granelli, Assessore a Mobilità e Ambiente, Comune di Milano
Luca Chiantore, Dirigente settore Smart Citiy, Servizi Demografici e Partecipazione, Comune di Modena
Giovanna D’Esposito, General Manager Southern Europe, Uber  
Gabriella Favuzza,
Head of Electric Vehicles & Public Affairs Manager, Renault Italia
Ziad Khoury, Cofounder & COO, Padam Mobility
Fabio Pressi, Responsabile E-Mobility, A2A

Con l’intervento di aziende Leader dell’Industria ICT

12.00 – 13.30
SESSIONE PLENARIA 3: MOBILITY MANAGER 2021, CONIUGARE INNOVAZIONE E MOBILITA’ SOSTENIBILE
Chaired by Elena Vaciago, Associate Research Manager, The Innovation Group e Gianni Martino, Mobility & Tourism Expert

Il Mobility Manager è sempre di più una figura cardine nella gestione della mobilità aziendale. Il manager della mobilità ha il compito di orientare al cambiamento le abitudini d'uso dell'automobile e indirizzarle verso modalità più efficienti di spostamento casa-lavoro e lavoro-lavoro. Con la recente riduzione della domanda di mobilità, serve oggi valutare quali saranno le conseguenze dello smart working e come integrare le nuove tendenze con gli obiettivi di mobilità sostenibile. Il Tavolo di lavoro fa il punto sulle nuove sfide per i Mobility Manager, partendo da esperienze consolidate, con uno sguardo alle innovazioni che sfruttano il digitale e la telematica per migliorare il Fleet Management, l’efficientamento dell’uso dei mezzi, i nuovi servizi da introdurre nei piani di mobilità aziendali, la svolta verso la mobilità elettrica, le opportunità collegate alla shared mobility e l’integrazione con il trasporto pubblico.
12.00 – 13.30

ROUNDTABLE: IL MOBILITY MANAGEMENT IN ITALIA: BILANCI, ESPERIENZE E PROSPETTIVE

Sono stati invitati a partecipare:
Massimiliano Archiapatti,
AD, Hertz Italia e Presidente, ANIASA
Giorgio Borgiattino, Green&Mobility Manager, CSI Piemonte
Fabio Fusari, Mobility and Security Manager, STMicroelectronics
Roberto Palmiotti, Facility, Security & Mobility Manager, 3M 
Lorenzo Pireddu
, General Manager, Uber
Nadia Schioppa, Travel & Fleet Manager, Solvay 

Con l’intervento di aziende Leader dell’Industria ICT

13.30 - 14.30
Digital networking break
Avrai la possibilità di interagire digitalmente con i partecipanti del summit e visitare gli stand virtuali
14.30 – 16.55
SESSIONE PLENARIA 4: IL FUTURO DELLA MOBILITA’ E IL DIGITALE NEI TRASPORTI E NELLA LOGISTICA
Mai come nell’ultimo periodo ci si è resi conto della centralità del trasporto merci e della logistica nell’economia nazionale, il ruolo giocato durante la pandemia nella consegna di beni primari come alimenti e vaccini. Anche nelle città, quasi un terzo del traffico totale è oggi generato dal trasporto delle merci, spesso realizzato in modo poco razionale e con mezzi inquinanti. L’accelerazione degli acquisti via eCommerce (abbiamo vissuto nel 2020 un aumento delle vendite online del 31% rispetto al 2019) ha modificato il modelli di distribuzione delle merci, andando a incidere soprattutto sul Last Mile Delivery, che per gli operatori della logistica comporta costi più elevati e nuove sfide lato customer experience. Servono quindi (saranno promosse anche dal Programma Smarter Italy di MISE, MIT e MIUR e attuato da AGID, che destina 20 milioni di euro alla Smart Mobility) soluzioni innovative per il miglioramento della mobilità delle merci, misure nuove basate sulle potenzialità delle tecnologie emergenti, sostenibili dal punto di vista economico e ambientale, volte a migliorare la qualità della vita e dei trasporti delle persone.
14.30 – 14.45

KEYNOTE SPEAKER

COSTRUIRE SUPPLY CHAIN RESILIENTI, SOSTENIBILI E A PROVA DI FUTURO

Mario Zini, Managing Director, DHL Global Forwarding Italia

14.45 – 15.45

ROUNDTABLE: ULTIMO MIGLIO, INNOVAZIONE E NUOVA CUSTOMER EXPERIENCE PER LA SUPPLY CHAIN

Chaired by Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group

Parole chiave del tavolo di lavoro sono: accelerazione del digitale, elettrificazione, Mobility-as-a-service (MAAS) e LaaS (Logistic as a Service) per la logistica urbana; Vehicle2X e Semafori adattivi (per favorire la fluidificazione della circolazione stradale); Big Data Analysis per la pianificazione; Smart Management della Mobilità e razionalizzare la distribuzione urbana delle merci; sostenibilità sociale, ambientale ed economica; mobilità integrata e interconnessa; sicurezza urbana, ambientale e informatica.

Sono stati invitati a partecipare:

Domenico Andreoli, Direttore Marketing, Mercedes-Benz Trucks Italia
Carolina Cirillo, Mobility Manager e Direttore Dipartimento Mobilità e Trasporti, Comune di Roma
Guglielmo De Gennaro, Responsabile Unico del Procedimento Smart Mobility, Programma Smarter Italy, AGID
Gabriele Di Marzio, CEO, SDA Express Courier
Massimo Santori, Responsabile Relazioni Istituzionali, CNH Industrial
Mario Zini, Managing Director, DHL Global Forwarding Italia 

Con l’intervento di aziende Leader dell’Industria ICT

15.45 – 16.55

ROUNDTABLE – UN FUTURO SOSTENIBILE E AS-A-SERVICE PER I TRASPORTI: OPPORTUNITÀ E SFIDE PER TUTTA LA FILIERA

Chaired by Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group e Paolo Guglielminetti, Partner, Global Railways & Road Transport Leader, PwC

Sono stati invitati a partecipare:
Luigi Corradi, CEO, Trenitalia
Armando Brunini, CEO, SEA Aeroporti Milano
Gianbattista La Rocca, CEO, Italo NTV

16.55 – 17.00
CONCLUSIONI
A cura di Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group ed Elena Vaciago, Associate Research Manager, The Innovation Group