ARCHIVIO
IL RISCHIO CYBER È UN RISCHIO DI SISTEMA

In questa intervista riportiamo i temi al centro dell’intervento di Marcello Fausti, Head of Cyber Security di Italiaonline, nel corso del Digital Italy Summit 2019, lo scorso 27 novembre a Roma.

IMPOSTARE UN PERCORSO EFFICACE PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Sono molti i passaggi strategici e le sfide per le organizzazioni che hanno cominciato un percorso coerente ed esteso di digitalizzazione del business. Come impostare tutto il disegno e prepararsi ad affrontare il cambiamento? Ne parliamo in questa intervista con Mario Attubato, Corporate Head of Digital Transformation di Saipem.

Quali saranno le tendenze della Cybersecurity nel 2020

Per chi sta lavorando oggi al budget e alla programmazione di quelle che saranno le azioni del 2020, per garantire una protezione efficace di dati, applicazioni, infrastrutture e, non ultima, la reputazione aziendale, guardare alle evoluzioni previste per i rischi di cybersecurity nel prossimo anno significa

I passi fondamentali per costruire una Data-driven enterprise

Come impostare una strategia data-driven e attività di Data Science, quali le priorità da seguire e come impostare il tema della “trasparenza” degli algoritmi di AI. Ne abbiamo parlato in questa intervista con Massimo Natale, Lead Data Scientist, Generali, che di questi aspetti ha parlato in occasione dello scorso “AI & DATA SUMMIT 2019” del 3 ottobre 2019

In crescita gli incidenti cyber che coinvolgono Connected Car

Quando una banda di truffatori ha preso di mira l’app Car2Go a Chicago lo scorso aprile, in poche ore sono state rubate più di 70 auto di lusso del servizio di car sharing: alla fine, i veicoli persi sono stati un centinaio e alcuni di essi sono stati utilizzati per altri crimini.

Sostenibilità ambientale e innovazione al cuore della Smart Mobility di BMW

Intervista a Alberto Loiacono, BMW i Manager, BMW Italia

Mobilita’ del futuro, come sta evolvendo la strategia di Gruppo Volkswagen

Intervista a Stefano Sordelli, Future Mobility Manager, Volkswagen Group Italia

Crescono le sanzioni per la non-compliance al GDPR

Se a distanza di 1 anno dall’avvio del GDPR, ossia lo scorso giugno 2019, le sanzioni totali commutate in Europa arrivavano a 56 milioni di euro (per un totale di circa 60 provvedimenti), con le 2 multe proposte a luglio dell’autorità inglese per la data protection (ICO UK), pari rispettivamente a 204,6 milioni e 110 milioni (alla compagnia aerea British Airways e alla catena alberghiera Marriott), il conto totale è presto salito.