CIO, Illimity

Mosso dalla passione per l’economia e la finanza, Filipe inizia sin da subito a gestire progetti IT in grandi gruppi bancari internazionali. Supporta il gruppo Santander tra Lisbona e Madrid guidando i progetti IT dell’area Risk fino al 2011. Nel 2012, raggiunge la società tecnologica italiana Reply a Londra per cui dirige vari progetti di trasformazione digitale per gruppi come Deutschbank, BNP Paribas e UniCredit, con esperienze internazionali nel Regno Unito, Francia, Germania, Italia e Benelux. Nel 2014, entra nel gruppo UniCredit come Head of IT Financial Risk con un percorso che lo porta più tardi alla guida della Digital Core Banking Transformation e della Commercial Banking Software Factory. Nel 2018, si unisce al progetto illimity come Chief Information Officer per disegnare un nuovo paradigma bancario abilitato dall’innovazione tecnologica.