NEWS
Il 17 giugno a Roma il “Lazio Digital Summit”, seconda tappa del Progetto Digital Summit Regionali

N. Maggio 2019

a cura di Alberico Vicinanza
Territory Manager Roma e
Reponsabile PA Centrale e Locale,
The Innovation Group
 

 

Dopo l’organizzazione lo scorso dicembre a Genova della convention “Liguria Digital Summit”, il Progetto Digital Summit Regionali si arricchisce di un nuovo evento: il “Lazio Digital Summit” in programma a Roma il prossimo 17 giugno.

Con i Digital Summit Regionali, The Innovation Group vuole perseguire la propria mission di accompagnare e promuovere l’innovazione nella Pubblica Amministrazione e nei sistemi territoriali, in collaborazione con i Governi Locali, le Associazioni imprenditoriali, le Università, i Centri di Ricerca e le Imprese.

 

L’innovazione più spinta si trova, infatti, nei territori e nei sistemi regionali, lì dove parte una riflessione sulla consapevolezza di quali siano i reali bisogni dei cittadini ed ove si sperimentano nuove forme di partecipazione e strumenti adatti alle mutate esigenze di vita. E’ indispensabile, quindi, far conoscere al Governo e alle istituzioni nazionali quel che accade nei sistemi locali, in modo da allargare lo sguardo “palazzochigicentrico” che spesso affligge la politica; allo stesso tempo occorre che i provvedimenti nazionali siano presentati e chiariti direttamente a contatto con chi deve procedere alla loro attuazione.

I Digital Summit Regionali, organizzati in partnership con le amministrazioni regionali da The Innovation Group nella sede istituzionale di ogni Regione, sono delle vere e proprie convention territoriali che danno conto dello stato dell’arte dell’innovazione regionale e si pongono l’obiettivo di realizzare un confronto operativo e formativo degli innovatori con il Governo centrale, le amministrazioni regionali e territoriali, le imprese, i mass media nazionali e locali e l’opinione pubblica.

Tra gli attori coinvolti si segnalano: Politica nazionale, Governi regionali, Governi locali (Città Metropolitane, Comuni, Comunità Montane, Unioni di Comuni), Imprese pubbliche e miste, Aziende private e PMI innovative, Università, Aziende Sanitarie Locali, Centri di ricerca, Istituti finanziari, Camere di Commercio, Associazioni imprenditoriali, Cittadinanza organizzata e Terzo settore.

 

Il “Lazio Digital Summit” si propone di:

  • Realizzare un momento di confronto tra i soggetti attivi nell’innovazione istituzionale, organizzativa e tecnologica della Regione Lazio, della PA locale e delle Imprese;
  • Dar conto ai cittadini delle politiche d’innovazione dei sistemi territoriali;
  • Creare un momento di formazione e di informazione sui temi emergenti dell’azione pubblica;
  • Portare su un palcoscenico nazionale le eccellenze della Regione Lazio e dei sistemi locali;
  • Individuare, valutare, valorizzare e rendere pubbliche le migliori pratiche di sviluppo e di innovazione regionale perché siano conosciute a livello territoriale e nazionale ed operino in un contesto di collegamento e sinergia;
  • Essere una grande manifestazione di accountability dove i vertici politici regionali renderanno conto ai cittadini di quanto fatto e delle linee guida in un’ottica di programmazione verso il 2020.

Il Summit avrà luogo al WEGIL, lo storico palazzo situato a Roma nel quartiere Trastevere (Largo Ascianghi, n.5) gestito dalla società regionale LazioCrea. La manifestazione è realizzata da The Innovation Group, in partnership con la Regione Lazio.

Lo sviluppo economico e l’attuazione della digital transformation nel Lazio; le priorità dell’Agenda Digitale per la Pubblica Amministrazione nel Lazio; le eccellenze dell’industria del Lazio e l’economia del digitale: AI, IoT, robotica, big data, cyber security; la strategia di sviluppo sostenibile e le opportunità per la Green Economy; l’economia laziale: sviluppo, occupazione e competitività di fronte alla sfida del digitale sono tra le principali tematiche che verranno affrontate durante la Convention, articolata in sessioni plenarie e parallele.