Reti 5G, Car sharing, guida autonoma, abbandono dell’auto privata, trasformazione digitale e nuova Mobility Experience: il cambiamento rapidissimo è sotto gli occhi di tutti. Se oggi gli italiani perdono in media due giorni all’anno bloccati nel traffico, in un vicino futuro questo tempo sarà dimezzato. La connessione con le infrastrutture smart dei sistemi urbani ci permetterà di individuare velocemente il tragitto più veloce, un punto di ricarica per l’auto elettrica, un parcheggio libero per il veicolo in sharing.

Soluzioni integrate, comprensive di tariffazione e pagamento, ci accompagneranno e permetteranno una pianificazione anticipata, mentre le auto e gli altri mezzi per la mobilità – in grado di comunicare tra loro (V2V) e con le infrastrutture (V2X) – garantiranno un trasporto rapido, sostenibile e sicuro. I sistemi di gestione delle smart cities (con centraline, sensori e sistemi di monitoraggio) potranno invece misurare l’inquinamento atmosferico, agire sul traffico e ridurre la congestione urbana.

Superare gli ostacoli che abilitano i nuovi modelli di mobilità e il trasporto integrato e intermodale è oggi una priorità a livello Paese. “SMART & CONNECTED MOBILITY SUMMIT 2020” si pone l’obiettivo di creare un solido dibattito tra tutti gli stakeholder, dall’industria automotive, al noleggio, il car sharing, le assicurazioni e gli Smart City Manager, per comprendere gli scenari evolutivi di un settore in costante mutamento e individuare quali saranno le migliori strategie da mettere in atto. Alla sua terza edizione, il Summit si configura come primario momento di confronto e punta a coinvolgere nelle varie sessioni i più importanti attori delle nuove filiere, che presenteranno propri spunti visionari oltre che i nuovi business model che stanno nascendo dalla Connected Car data exploitation & monetization.

I temi trattati nel corso della giornata saranno:

  • Evoluzioni in corso nel mercato dei Connected & Smart Mobility services
  • Mobility Management aziendale: quali le nuove sfide nel contesto attuale?
  • Il Digitale per l’Automotive e la nuova Mobility Experience: come cambiano le aspettative di chi viaggia
  • Piattaforme di Mobility-as-a-Service e multimodalità integrata
  • La Smart Mobility nelle città intelligenti e sostenibili del futuro
  • Tutte le opportunità di una Mobilità Elettrica, Green, Condivisa e Inclusiva
  • From big-data to smart-data: creare valore dai dati della Mobilità
  • Come rispondere ai temi della cybersecurity, dell’uso responsabile dei dati, del GDPR.

A chi si rivolge

  • Professional del settore automotive, trasporto pubblico e privato, assicurativo, noleggio auto. Società di tecnologia del settore auto e trasporti, Università e Centri di Ricerca. Ventures Capital, Media. Public Policy Maker, Lawyer, Fleet e Mobility Manager.
  • Job function: Top Management, Strategy, Business Line, Marketing e Comunicazione, Operations, Digital Strategy Innovation, Legal, Security e Policy Maker, Relazioni istituzionali.