LA VISIONE STRATEGICA DEL RUOLO DEL CIO

 

Da sempre in continua evoluzione, come riportato anche da studi e ricerche ricorrenti a livello globale, oggi il ruolo del CIO è più che mai cruciale per il raggiungimento degli obiettivi strategici dell’azienda.

La tecnologia è il sistema nervoso che collega la strategia aziendale alle funzioni di business e il CIO ha il compito di connettersi con le principali parti interessate all’interno dell’organizzazione, per garantire l’allineamento e guidare l’esecuzione.

Di fronte alle turbolenze economiche, all’irrequietezza dei mercati, alle tensioni geopolitiche in atto, governando lo tsunami della doppia transizione (digitale e green), il CIO ha oggi di fronte a sé un ampio ventaglio di sfide:

  • orchestrare ecosistemi mutevoli e complessi, sia interni che esterni all’azienda;
  • diffondere la cultura digitale valorizzando il capitale umano;
  • gestire un network sempre più esteso di stakeholder con esigenze ad impatto crescente sul business;
  • guidare le nuove catene di valore abilitate dalla trasformazione digitale.

I CIO italiani

> Come affrontano queste sfide?
> Quali scenari stanno costruendo per il futuro?
> Quali le priorità in agenda?
> Cosa chiedono alla C-Suite?
> Cosa chiedono ai fornitori di tecnologia?

 

Se ne discuterà al CIO Panel del Digital Italy 2022 dove i CIO di importanti aziende e della Pubblica Amministrazione, in un dibattito aperto e costruttivo, condivideranno esperienze e best practice.

 

 

Chairman: 

Carlo Alberto Carnevale Maffè, Docente di strategia d’Impresa ed Economia Aziendale, SDA Bocconi

 

Invitati ad intervenire: 

Leading Italian CIOs

 

Con il patrocinio di:

 

 

Font Resize
Contrasto