What do you think happens when you suddenly are able to turn a simple text-messaging phone in the middle of a rural area in Nigeria, connected to a solar panel, into a bank terminal? Into an international loan-origination system? A stock market? An IPO engine?- Andreas Antonopoulos

Il combinato disposto dell’ascesa delle FinTech e le 3D (Decentralizzazione, Disintermediazione e Digitalizzazione),  ha cambiato il paradigma di riferimento delle banche e per molte istituzioni appare come una sentenza di estinzione.

Ogni rivoluzione porta con sé una dose di distruzione. Le nuove tecnologie metteranno sotto pressione le banche attuali in molti ambiti e attività. Alcune non avranno più senso e dovranno cessare di esistere, altre potrebbero essere potenziate e vivere un nuovo rinascimento proprio da questo cambio di paradigma.

Il primo Webinar del Fintech Leadership Program  Quale futuro delle banche nell’era delle Fintech?” a cura di Stefano Azzalin, Head of SELLALAB & Fintech Open District e Ezio Viola, Amministratore Delegato di The Innovation Group, affronta il cambio di paradigma e il rapporto banche, tecnologia e Fintech;  con particolare riferimento al modello a tendere e di come open innovation e API possono essere il volano per la creazione di nuovi modelli di business, partnership, innovazione di prodotto, servizi, canali e per adattarsi al mutato contesto di clientela e di mercato.

Il Webinar ha l’obiettivo di rispondere alle seguenti domande:

  • Fintech: Hype o abilitatore dell’evoluzione bancaria?
  • API, OPEN API: chimera o strumento per aggiungere/migliorare programmi/servizi/mercati, etc?
  • Da banche a tech company? Se si come?
  • Lo scenario competitivo dell’industria dei servizi finanziari, quale visione da qui a 5 anni?

 

ISCRIVITI QUI