Comunicati stampa

Milano, 10 aprile 2014. Al Cybersecurity Summit 2014, evento di The Innovation Group dedicato ad approfondire l’evoluzione delle minacce e i diversi punti di vista in tema di sicurezza ICT, emerge come solo dallo scambio di informazioni, dall’adozione di misure comuni, da analisi e segnalazioni in tempo reale, si arriva a contrastare le minacce sempre più avanzate in ambito Cybersecurity. I numeri dell’evento milanese (una seconda tappa a Roma è prevista per il prossimo 20 maggio) confermano l’interesse per la tematica: oltre 300 partecipanti; 34 relatori appartenenti a istituzioni pubbliche, enti di ricerca internazionali, aziende private; 18 sponsor; sessioni plenarie e parallele; dibattiti; tavole rotonde.

Milano, 18 Dicembre 2013. Il 2014 sarà un anno migliore per l’Industria globale dell’ICT rispetto a quello che si sta chiudendo. E’ questa l’opinione di Martin Hingley CEO di ITCandor, società di ricerca con base a Oxford (UK) intervenendo al Briefing Annuale di The Innovation Group (organizzato per questo 18 dicembre e rivolto agli operatori del settore). Hingley ha evidenziato segnali di ripresa per lo Spending ICT a livello globale, con un recovery più veloce per le aree Asia Pacific e US che non per l’EMEA.

Milano, 11 Dicembre 2013.I Big Data sono grandi archivi di dati, sia strutturati sia non strutturati ed eterogenei tra loro. Dalla disponibilità di questi dati nascono nuove possibilità di elaborazione ed estrazione di informazioni, senza vincoli tecnologici, spaziali e temporali. In una definizione piuttosto ricorrente, i Big Data, per essere definiti tali, devono soddisfare requisiti di volume, variabilità (di fonti e formati), velocità (di generazione, raccolta, analisi e distribuzione).

Milano,18 Novembre 2013. La versione di quest’ anno del Digital Government Summit – Attuare l’Agenda Digitale: Innovazione, Sviluppo, Democrazia, che si è svolto a Roma il 12-13 novembre 2013, si è conclusa con all’attivo più di 900 partecipanti e il contributo di 75 relatori. Nei due giorni si sono susseguiti interventi che hanno sottolineato la rilevanza del tema dell’Agenda Digitale nello scenario attuale italiano, partendo dal presupposto che l’economia e la competitività dell’Italia potranno riprendersi solamente tramite l’innovazione e la digitalizzazione del paese nel suo complesso. Come ha infatti ricordato Agostino Ragosa – Direttore dell’AgID – durante la sessione di apertura dei lavori, “la chiave di volta per il futuro dell’Italia è il digitale”.