ANALYTICS 2013
ANALYTICS 2013

The Innovation Group in collaborazione con MAT Edizioni organizza la terza edizione di “ANALYTICS”, il maggiore evento sul tema BIG DATA, Business Intelligence e Business Analytics.

Il programma sarà arricchito da prestigiosi Keynote Speaker nazionali e internazionali.

Leggi qui il paper di Michael Mandel: “Beyond Goods and Services: The (Unmeasured) rise of the Data-Driven economy

Una nuova rivoluzione industriale sta avvenendo ed è la rivoluzione dei dati che cambia il modo in cui pensiamo, prendiamo le decisioni, lavoriamo all’interno delle organizzazioni; cambia la Sanità, la Pubblica Amministrazione e come i cittadini partecipano al governo del Paese. Tecnologie e soluzioni di business intelligence, business analytics e gestione di contenuti stanno convergendo con le potenzialità del cloud computing, delle piattaforme mobile a poter risolvere problemi presenti da lungo tempo nelle imprese, dischiudere opportunità sorprendenti in molte aree aziendali di tutti i settori di attività attraverso la scoperta, ricerca e utilizzo dei BIG DATA. Soluzioni prima impossibili e innovative oggi sono percorribili sia dalle grandi che dalle piccole e medie organizzazioni con investimenti e rischi limitati, e questo è solo l’inizio.. poichè il prossimo immediato passo è far diventare i dati e le informazioni non solo asset aziendali per creare servizi complementari che arricchiscono il prodotti ma anche veri e propri nuovi servizi digitali.

La rivoluzione dei Big Data esplosa con l’utilizzo sempre più esteso dei social network e con l’arrivo e diffusione dell’IoT (Internet of Things) permette per la prima volta alle aziende di ricercare e scoprire nuove opportunità dei comportamenti di acquisto del clienti, della valutazione della percezione dei propri brand e prodotti, della valutazione del servizio alla propria clientela.

Inoltre cambia il paradigma con cui i dati vengono acquisiti. Non c’è più il passaggio che richiede di strutturare il dato secondo esigenze di analisi predeterminate; non c’è più la fase di normalizzazione dei dati, e questi non vengono più mandati a un datawarehouse basato su un database relazionale, per poi fare l’analisi. Questi passaggi che nella business intelligence tradizionale sono molto laboriosi, con i Big Data devono essere ridotti in modo sostanziale.

È un cambiamento forte, è una rivoluzione copernicana, non si spende più tempo e non si spendono più risorse nell’analisi di dove si vanno a prendere i dati e di come si strutturano, ma si vanno a prendere dati da più fonti, anche esterne e non controllate dall’azienda, ed è quindi necessario investire in strumenti molto potenti che consentono affinamenti successivi.

Occorre una visione integrata delle potenzialità della Business Analytics applicabile ai dati strutturati con quelle della Content Analytics applicata alla gestione dei contenuti non strutturati, sia interni che esterni alle organizzazioni, ai contenuti digitali provenienti dalla rete.

La possibilità di accedere in modo ubiquo su piattaforme diversificate e mobili a informazioni e contenuti sia storici che “vivi” generati internamente ed esternamente all’azienda permette alle aziende di iniettare intelligenza e conoscenza nei processi operativi e decisionali. Inoltre i dati e i contenuti possono essere resi facilmente utilizzabili e fruibili anche con tecniche avanzate di visualizzazione ad un numero molto più ampio di utenti interni accelerando il processo di consumerizzazione dei dati aziendali ed estendendo l’empowerment delle decisioni anche operative in modo più diffuso in azienda.

Questo è un cambiamento che riguarda gli skill all’interno delle aziende utenti e dei fornitori, ed è questo il punto forse più critico oggi di tutta la tematica Big Data.

CONTENUTI DELLA CONFERENZA

Questi saranno alcuni dei temi che approfondiremo nel corso del Summit:

    • Le principali applicazioni ed esperienze di Business Analytics come evoluzione della Business Intelligence: quali tecnologie e soluzioni, i vantaggi, e gli aspetti organizzativi da tenere in considerazione;
    • Business & Content Analytics e l’esplosione dei Big Data: come gestire grandi quantità di dati strutturati e non, interne ed esterne all’azienda e l’integrazione con i contenuti
    • Business Intelligence e le opportunità offerte dalle nuove tecnologie di visualizzazione dei dati
    • Business Analytics, Mobile, Cloud e Social Web: come estrarre valore dalla loro integrazione e sinergie in alcune aree strategiche aziendali
    • Come cambiano radicalmente le modalità di analisi dei dati e le architetture di information management
    • L’emergere dei nuovi “Digital Data Products”

Il Forum affronterà questi temi-chiave dal punto di vista delle tecnologie e delle soluzioni ICT, ma soprattutto partendo da esperienze, testimonianze e “success stories” della business community.

Con “Analytics 2013” The Innovation Group propone di entrare nel vivo di come le aziende possono fare un salto di competitività sia sul lato della efficienza e produttività nel saper gestire in modo nuovo e integrato i processi information e content intensive.

Analytics 2013 fornirà l’occasione per toccare con mano specifiche esperienze e casi studio e le diverse visioni dei principali player su che cosa vedono e come affrontare la raccolta, la gestione e l’uso di BIG Data.

Verrano discusse le principali sfide che le aziende devono affrontare quando vogliono gestire progetti di Information e content management, come la business analytics si incardina sui processi operativi e le opportunità e sfide dei BIG DATA.

Queste le foto dell’edizione dell’anno scorso:

 
Responsive Menu Image